Investire sul futuro

Investire sul futuro, anche -e soprattutto- in periodi di crisi. Occorre farlo se si vuole che il sistema economico italiano sia pronto a cogliere le opportunità di ripresa.

È a partire anche da questa convinzione che è stata costituita a Torino la Scuola di Alta Formazione al Management, con il programma MBA Collège des Ingénieurs Italia.

Il programma MBA della Scuola è la prima iniziativa dell’Associazione per la Formazione d’Eccellenza, voluta e promossa dalla Fondazione Giovanni Agnelli, dalla Fondazione Edoardo Garrone e dalla Fondazione Pirelli, insieme all’Association du Collège des Ingénieurs di Parigi.







L’Associazione è espressione efficace dell’impegno civile e sociale di alcuni dei più importanti gruppi industriali italiani e, in modo particolare, vuole rispondere con un’iniziativa concreta all’esigenza di una migliore formazione dei giovani, puntando su merito ed apertura all’innovazione.

 

La Scuola di Alta Formazione al Management, che collabora con il Collège des Ingénieurs di Parigi-una delle più autorevoli istituzioni europee nel campo della formazione al management- sulla base del suo consolidato modello operativo, si rivolge a giovani laureati in ingegneria e in discipline scientifiche ed economiche, offrendo loro un Master in Business Administration full-time basato su 4 mesi di formazione in aula alternati a 6 mesi di action learning in azienda: i giovani opereranno presso aziende clienti della Scuola come consulenti junior, impegnati su progetti di interesse strategico.
 
Caratteristica principale del modello formativo è quella di preparare in un ambiente internazionale i managers del futuro, integrando le competenze “tecniche” acquisite durante gli studi universitari con una formazione post-laurea teorico/pratica orientata ai fondamenti della gestione basata su etica, innovazione e creazione di valore.

L’ammissione alla Scuola avviene esclusivamente sulla base del merito, del potenziale e della motivazione del giovane.

Il programma è gratuito per i corsisti, che verranno anzi retribuiti dalla Scuola per tutta la durata del programma stesso, grazie a un’assunzione con contratto a termine.

La gratuità è una scelta voluta per permettere la frequenza ad un Master in Business Administration anche a giovani appartenenti a famiglie che non possono affrontare l’ulteriore impegno economico derivante dalla partecipazione ad un programma di formazione post-universitario.

Fra gli altri aspetti qualificanti del programma, vanno sottolineati: una faculty nazionale ed internazionale di altissimo livello; la forte integrazione tra apprendimento in aula e apprendimento sul campo, per meglio orientare l’azione formativa ai fabbisogni delle aziende e alla migliore impiegabilità dei giovani; l’apertura internazionale e lo studio/lavoro in comune con giovani di altri Paesi.

PRIMO PIANO

NEWSLETTER

Inserisci la tua mail per iscriverti alla Newsletter della Scuola di Alta Formazione al Management; riceverai tutte le novità ed i comunicati, direttamente nella tua casella di posta.
HOMEPAGE
HOMEPAGE